Come migliorare la comunicazione interna grazie ai grandi eventi sportivi?


June 27, 2022

Viene spesso criticato il fatto che gli eventi sportivi difficilmente possano inserirsi in una strategia di comunicazione interna, che ciò vada contro la produttività dell’azienda e che solo una piccola parte dell’ufficio sia realmente interessata, la maggioranza vede questa un’opportunità un motivo per delle pause prolungate. In realtà, è tutto il contrario.

Che tipo di eventi sportivi? 

In primo luogo, è necessario definire chiaramente gli eventi sportivi interessati. Non si tratta di eventi di piccolo rilievo o che interessano solo alcune persone, una nicchia diciamo. Questo tipo di eventi non influenzano in nessun modo la coesione e l’affiatamento interno a un ufficio. No, si tratta di grandi eventi sportivi, con una notevole copertura mediatica, un fervore che si vede sui social, un’attesa da parte di tutta la popolazione. Parliamo quindi di competizioni come la Coppa del Mondo o l’Europeo, la Coppa del Mondo di rugby o il torneo di tennis Roland-Garros. Stiamo entrando in un quadro in cui lo sport, e più in particolare la competizione sportiva, è un punto di convergenza dei praticanti e di curiosi, e quindi dei dipendenti, verso l’evento.  

Da evento esterno a risorsa interna

Come abbiamo appena accennato, l’evento sportivo è in un certo senso un punto d’incontro, un punto comune che i vostri dipendenti possono condividere. Gli amanti del pallone attendono con impazienza il percorso dell’Italia durante una grande competizione, mentre i curiosi che vorrebbero iniziare a capire le regole del fuorigioco e non solo, vedono in questa competizione l’opportunità di chiedere spiegazioni agli esperti. È solo uno dei tanti esempi della connessione che lo sport può creare tra due persone che probabilmente non avrebbero mai interagito tra loro in nessun altro modo, o peggio, due dipendenti che non sono mai stati portati, dai loro dipartimenti o posizioni, per discutere di un materia diversa dal lavoro. Laddove alcune aziende vedono questi eventi sportivi come un freno alla loro produttività, altri lo vedono come un’opportunità per migliorare la loro comunicazione interna unendo le loro squadre. 

Come puoi sfruttare al meglio questa opportunità per unire i dipendenti?

Unire i dipendenti grazio a un evento sportivo non significa solo acquistare succhi di frutta e croissant e farli assistere a tutte le partite nella sala relax o in un’area comune. No, è molto più di questo. Unire dipendenti attorno a un evento sportivo significa coinvolgerle, metterle al centro della competizione. E la soluzione migliore per coinvolgerli è prevedere. Istituendo un concorso aziendale di pronostici, offri ai dipendenti la possibilità di divertirsi intorno allo sport, di riunirsi intorno a un evento e soprattutto di creare un generatore di argomenti di discussione per i momenti di pausa. Così, trasformi un evento sportivo esterno in un evento interno unificante, un potente strumenti di team building, e questo per tutta la durata della competizione.

Come coinvolgere i tuoi dipendenti? 

Fare un evento interno che dura tutto il giorno richiede molto lavoro. Quindi un evento della durata di diverse settimane sembra del tutto inconcepibile. Eppure è quello che offre Ufficiodifantacalcio.it. Una piattaforma white label, che permette a tutti i tuoi dipendenti di partecipare e fare previsioni sull’intero evento sportivo, con un account manager dedicato, uno spazio di discussione, un pacchetto di comunicazione gratuito e tante altre opzioni. La soluzione Ufficiodifantacalcio è una soluzione chiavi in ​​mano per offrire ai vostri dipendenti un’opzione di comunicazione interna innovativa e divertente, che vi permetterà di godere della dimensione mediatica e del fervore collettivo di un grande evento sportivo per renderlo un’operazione di team building unica.